Blog » Sapori di vita


Sapori di vita

mercoledì, 18 Gennaio 2006

Avvolta da onirica cedevolezza, mi lascio andare mollemente sulla battigia d’un mare di ricordi.

Risuonano così i piccoli passi miei nella stanza vuota. Continua a danzare, piccolina, tra i petali rosa del vecchio ciliegio.

Mi siedo, ed è subito una carezza leggera la mano mia sulle ginocchia. Alzati, bambina, e smetti di piangere.

Nel silenzio di casa mia, respiro attimi perduti.

Soffi d’aromi e colori volano ora in me.

Ritrovo il naturale profumo dei temporali d’estate, delle screziate camelie, dell’origano e dei pomodori maturi di mia madre…

Antichi sapori della mia terra, della mia vita.

Sulle labbra il dolce gusto conservo ancora del succo di mele. Bevi piano, stellina.

Mi alzo.

La finestra chiusa riflette maldestramente la mia figura sfuocata…ombra sbarazzina dal bianco prendisole…

Kaleidoscope | Stampa post Sia i commenti che i trackback al momento sono chiusi.

I commenti sono chiusi