Blog » September, 2006


No al Kiwi…

Thursday, 28 September 2006 - ore 20:21

Mi insegnano i nutrizionisti il fenomeno delle allergie incrociate.

E sapete… è davvero curioso l’accoppiamento tra il polline di betulla, o quello di nocciolo, e un semplice kiwi.

Insieme possono far esplodere una bomba pericolosissima.

Pensate che chi soffre di questa comune forma di allergia da polline, rischia un edema alla glottide ogni volta che mangia un kiwi.

Tra i sintomi comuni si riscontrano pure il senso di soffocamento, l’orticaria e la dermatite.

Chi l’avrebbe mai detto?

Certo, è pur vero che il kiwi ci protegge da raffreddori e influenze, potenzia le nostre difese immunitarie, e miglioria l’assorbimento del ferro per i globuli rossi…

…ma è anche vero che per alcune persone è un frutto pericoloso!

Attenzione dunque alle vostre allergie. 😉

Diario | Nessun commento

Tempi nuovi

Tuesday, 26 September 2006 - ore 20:56

In quest’abitudine che è il tempo, non vi è più parola tua per me.

Ma rammenta, mai si prostra il bussar delle stagioni.

Garbata rassegnata indifferenza mia.

Kaleidoscope | Nessun commento

New York 1955

Friday, 22 September 2006 - ore 19:04

New York 1955

(Photo by: Elliott Erwitt)

Fotografie | Commenti (2)

Buon blog-compelanno

Wednesday, 20 September 2006 - ore 20:57

La vita, con i suoi piaceri, i suoi castighi, la sua vivace incoerenza.

Viaggio tra i segreti della mia esistenza.

Moto dell’anima. Tra furore e disgusto; tra passione e delizia.

Parole sussurrate, limpide e opache.

Sorrisi condivisi, emozioni raccontate e ascoltate.

Essenza profonda della memoria. Profumi, colori, amori e amicizie.

Sorsi di gioia, sconforto e spensierata idiozia.

Un anno è trascorso. Insieme a voi, insieme a me.

E oggi, si riparte da qui.

Feste/ricorrenze | Commenti (4)

Come cicuta

Monday, 18 September 2006 - ore 22:47

Cicuta son le taciute tue parole.

Crudele indifferenza… che di copiosa abnegazione s’alimenta!

Senso alcuno ha il tuo castigo nell’infinità del tempo.

Corre svelta la mia voce, senti? Più dei passi tuoi.

Troppo amaro è il tuo veleno…

La mia resa è ciò che vuoi.

Ma qui il tempo non finisce.

Corre ancora la mia voce…

Kaleidoscope | Nessun commento